Gelatina sotto la doccia

Dopo l'imitazione casalinga di Angeli a Fior di Pelle, ecco la versione home-made delle Gelatine Lush, ad opera del mitico spignattatore folle Fiorenzo.

Ingredienti:

  • 340 gr di acqua
  • 4 fogli di colla di pesce *
  • 150-200 gr scarsi di sapone liquido TRASPARENTE, SENZA PROFUMO (ottimi quelli tipo marsiglia, controllate che gli ingredienti non siano schifezze)
  • un zinzino di colorante
  • un zinzino di profumo
  • Aloe vera gel q.b.



* [NDR]  sembra che la colla di pesce abbia mantenuto, di animale, solo il nome, e sia effettivamente prodotta con sostanze vegetali. Tuttavia, se qualcuno volesse sperimentare la ricetta sostituendo la colla con la pectina, sarei felice mi scrivesse i risultati (barbara3pro (at) email.it). 

Preparazione:
Scaldate l'acqua e portate ad ebollizione. Intanto mettete la gelatina in acqua fredda e lasciate ammorbidire 5 minuti.
Scolate i fogli di gelatina e metteteli nell'acqua calda.
Mescolate a piano fino a far sciogliere tutto.
Incorporate un zinzino di colorante alimentare e continuate a mescolare.
Incorporate il sapone liquido e continuate a mescolare molto a piano per non favorire la presenza di schiuma (darà proprio qualità detergenti e schiumose alla vostra gelatina da bagno)
Continuate a mescolare a piano ma con costanza, a lungo.
Mentre si raffredda, Incorporate il gel di aloe e continuate a mescolare (il gel preso direttamente dalla pianta, non quell'ibrido comprato in erboristeria. Comunquie potete farne a meno, non è indispensabile), e la fragranza.

Versate in contenitori e metteteli a riposare nel frigo o nel congelatore.
Magia!

Sarebbe opportuno aggiungere del conservante, ma se non dovete tenere la gelatina per mesi e prevedete di finirla in poco tempo, potete fare senza.

Grazie Fiore per aver condiviso la trovata :-)