Pulire l'argenteria

Pulizia argento efficace, veloce ed economica!

Metodo numero 1: DENTIFRICIO

Spalmarlo sull'oggetto d'argento, poi sciacquare ed infine asciugare con un panno morbido.

Metodo numero 2: BICARBONATO E LIMONE

Spremere un limone, aggiungere del bicarbonato e con batuffolo di cotone spalmare il tutto sull'oggetto che si deve lucidare, lavare in acqua corrente poi asciugare con un panno morbido.

Metodo numero 3: ALLUMINIO

Prendere un bel pezzo di alluminio, diciamo un paio di etti, metterlo in una bacinella di plastica con 4-5 litri d'acqua calda e due o tre cucchiai di sale da cucina. Immergere gli oggetti d’argento, lasciarli qualche minuto, poi sciacquarli ed asciugarli con un panno morbido.
L'alluminio migliore è un pezzo di pentola, funziona anche con la pellicola di alluminio da cucina anche se non così bene perché è trattata e quindi si rischia che non reagisca bene.