di Barbara Righini
online dal 2005

materiale per struccarsi

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Van3ssa, Vera

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda trebisonda » lunedì 25 maggio, 2015 22:36

Ho provato con il pannetto in cotone che ho, prima ho massaggiato il latte detergente e poi ho rimosso tutto col panno, struccato ha struccato, non mi ha grattugiato la pelle quindi potrebbe pure andare, solo che mi pare non si lavi bene con sola acqua... :roll: voglio anche vedere quanto tempo impiega ad asciugare bene!
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8081
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda Shyntae » lunedì 25 maggio, 2015 22:48

No solo con l'acqua non si pulisce bene dopo, io lo strofino con la saponetta o un sapone liquido...!
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7352
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda trebisonda » lunedì 25 maggio, 2015 23:07

Ah ecco grazie ;)
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8081
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda Shyntae » mercoledì 27 maggio, 2015 17:36

Di niente :)

Tra l'altro, ieri ho fatto una prova a usare i dischetti che dicevi tu in cellulosa al posto di quelli normali; ne ho inumidito uno con l'acqua e poi ci ho versato su lo struccante. Be', diciamo che se per il detergente vero e proprio possono andare (anche se comunque a passare e ripassare mi graffiano un po' la pelle e la irritano, quindi non è che mi abbiano convinto...), per passare lo struccante normale, che sia oleoso, acqua micellare o che, non vanno proprio bene, perché il dischetto finisce per assorbirne la maggior parte e quindi in superficie non ne resta abbastanza per struccare decentemente. Ho usato più del doppio della solita quantità di struccante per riuscire a levare in maniera efficace il fondotinta (minerale), e comunque dopo, al passaggio del detergente vero e proprio, avevo ancora residui in abbondanza, mentre in genere ne ho pochi o nulli...
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7352
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » venerdì 29 maggio, 2015 12:11

Salve ragazze sono nuova. Mi inserisco in questo post per non aprirne un altro. Ho 22 anni e la pelle mista a tendenza acneica ma sensibile. La mattina lavo il viso con il Cetophil (inci orrido ma e' il detergente più delicato) poi passo acqua di rose tonico e vado di crema. Mi trucco con una bb cream o con fondo minerale. Questo per andare a lavoro. Il pomeriggio faccio palestra e la sera mi lavo con il latte della ViviVerde Coop,tonico e mi trucco per la sera. L'estate mi trucco due volte al giorno perché il trucco dalle sette di mattina sparisce il pomeriggio,poi andando in palestra e sudando devo lavarmi il viso. Dunque tre volte al giorno. La sera ho problemi a struccarmi... Per voi latte detergente su tutto il viso massaggiato con le mani,rimosso con dischetti bagnati e poi il detergente intimo della Viviverde coop per togliere il grasso e i residui va bene? O e' troppo aggressivo? Vorrei sapere se faccio bene o se avete qualche prodotto da consigliarmi che magari riesca a tofliermi la base viso in un solo passaggio ma penso sia impossibile. (ho anche il detergente Cien da alternare al detergente intimo). Pensavo alla Beauty Farm di Neve,ma poi va risciacquata?
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda plesea » mercoledì 03 giugno, 2015 21:26

Ciao rossomalpelo, in questo thread si parla dei materali sui quali si mette il prodotto per struccarsi o dei pannetti da strucco.
Tu vuoi sapere se la tua bioroutine è buona e va bene per te, ti consiglio di prendere tempo e cercare dentro al forum le risposte che cerchi. :)

Leggi qui
viewtopic.php?p=179785#p179785

rossomalpelo ha scritto:Per voi latte detergente su tutto il viso massaggiato con le mani,rimosso con dischetti bagnati e poi il detergente intimo della Viviverde coop per togliere il grasso e i residui va bene?

La tecnica di mettere il detergente direttamente sul viso e poi rimuoverlo con i dischetti va bene, ma trovo esagerato usare anche un detergente per togliere i residui. Tu sgrassi troppo la pelle. ;)
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!Immagine
Avatar utente
plesea
ProblemSolvingWoman
 
Messaggi: 9638
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 21:06
Località: Roma

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 10:34

Dici? E' che ho paura di non levare abbastanza il trucco... Poi il latte detergente è comunque grasso.. Dici che sbaglio?
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda Shyntae » giovedì 04 giugno, 2015 10:51

Non posso che quotare in tutto e per tutto plesea. Il latte detergente comunque deterge, non è che è grasso, semplicemente sgrassa meno di un detergente punto e basta di solito, perché quest'ultimo va a contenere principalmente tensioattivi, il latte detergente anche emollienti. Secondo me tu stressi (e sgrassi, quindi destabilizzi) troppo la pelle truccandoti e struccandoti tre volte al giorno :pirl: Per capirci io ho una pelle problematica, con brufoli ovunque e facilmente irritabile, mi lucido sul naso ma sul resto del viso ho bisogno di idratazione, e uso struccante+detergente solo quando mi metto l'olio in faccia per struccarmi, tu facendolo tre volte al giorno secondo me peggiori le cose e non di poco :pirl:

Oltre a consigliarti di truccarti e struccarti meno di frequente (cerca prodotti a lunga tenuta, o nuove tecniche per far durare di più il trucco), magari puoi usare un panno in microfibra al posto di tutti questi detergenti, ma secondo me davvero il problema è la frequenza con cui ti lavi e trucchi, perché comunque anche un panno, usato così tanto, finirebbe per irritarti la pelle per via della sua azione meccanica, a mio avviso.
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7352
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 11:36

No ma ragazze, forse mi sono spiegata male, quando poi mi strucco il pomeriggio uso solo il latte detergente,non uso latte e gel struccante,quello solo alla sera. Il problema è che mi trucco alle sette di mattina, esco la sera alle undici. Il pomeriggio comunque dormo un'oretta e poi vado in palestra,fa caldo,sudo. L'idea di truccarmi sopra la base della mattina non mi piace proprio... Sono costretta a lavarmi il viso e a truccarmi. Uso il fondo minerale... Se togliessi il gel detergente la sera? Quindi solo latte detergente con un panno in microfibra?
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 11:37

E se la mattina spruzzassi solamente del tonico? In questo modo userei il detergente solamente due volte... no? :P
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda Bia » giovedì 04 giugno, 2015 11:40

@rossomalpelo: ma quanti impegni hai che devi truccarti anche ogni sera? :)
Comunque con tutti i lavaggi, trucchi e struccaggi che fai la tua pelle la stressi troppo.
Per me latte detergente e Beauty Farm di Neve non vanno assolutamente bene per una pelle mista con tendenza acneica. Hai bisogno di qualcosa che deterga e strucchi meglio senza ingrassare la pelle.
Devi anche cercare di struccarla meno volte. Il mio consiglio è quello di ricorrere alle veline seboassorbenti durante il giorno per opacizzare la pelle e poi dare una ritoccata al trucco (invece di lavarti e ritruccarti) e per struccarti usare delle buone salviette struccanti adatte al tuo tipo di pelle (io mi trovo bene con quelle bio all'argan dei Provenzali). Poi se proprio hai l'esigenza di avere una pelle pulita e truccata per la sera ok, struccati e ritruccati due volte al giorno, che è comunque meglio di arrivare a farlo tre volte :)
Con la pelle ben opacizzata dalle veline seboassorbenti magari potresti anche non sentire il bisogno di truccarti anche il pomeriggio.
Usare solo il tonico la mattina non mi sembra una buona idea. Per me la mattina la pelle va lavata con un buon gel detergente.
Bia
 
Messaggi: 728
Iscritto il: domenica 09 settembre, 2012 12:32

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 11:51

Ma io mi trucco due volte al giorno! Non tre,lavo il viso tre volte al giorno ma a truccarmi solamente due volte... E comunque dieci ore tra un trucco e l'altro ci passano,il pomeriggio non mi trucco! La mattina poi uso solo correttore e cipria,magari bb cream. La sera minerale e trucco occhi. Ma considerate che lo faccio solamente l'estate. La sera esco sempre con amici o fidanzato,e la mattina lavoro. Ho una confusione in testa che non finisce più :roll:
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 11:53

ok si mi sono spiegata male io,per come ho scritto sembra che io mi trucchi tre volte al giorno. Lavo il viso al mattino,trucco. La sera alle nove latte detergente e trucco. Torno a casa strucco e stop. :D
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda Shyntae » giovedì 04 giugno, 2015 11:54

Ragazze siamo pesantemente OT.
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7352
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: materiale per struccarsi

Messaggioda rossomalpelo » giovedì 04 giugno, 2015 11:59

Scusate ma sono disperata,abbiate pietà di una novellina :sniff:
rossomalpelo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 27 maggio, 2015 18:44

PrecedenteProssimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti