Pagina 1 di 1

Vellutata quasi crudista di rucola/ spinacino

MessaggioInviato: martedì 23 gennaio, 2018 20:30
da Sunflower
Mi preparo questa vellutata quando ho bisogno di comfort food sano ma non ho voglia/ tempo di tagliare, cucinare a vapore etc. le classiche verdure che si usano per le vellutate o semplicemente non ne ho in casa.
Quasi crudista perché l'acqua non dovrebbe superare i 42 gradi ma io non sono così fiscale e perché ci sono olio e sale cui alcune correnti del crudismo sono contrarie.

Ingredienti per una persona:
- 150 gr di rucola o spinacino;
. acqua calda ma non bollente (per preservare il più possibile vitamine, enzimi etc.);
- sale marino integrale;
- olio evo;
- lievito alimentare inattivato (opzionale ma vivamente consigliato perché oltre ad aggiungere un delizioso sapore di formaggio aiuta ad addensare e a dare un po' di consistenza alla vellutata che altrimenti rimane leggerina).

Frullare la rucola/ lo spinacino con pochissima acqua calda e sale. Aggiungere eventuale acqua calda se non frulla bene.
Condire con olio evo e lievito.
Prontaaaaa :D

Re: Vellutata quasi crudista di rucola/ spinacino

MessaggioInviato: venerdì 30 marzo, 2018 16:37
da Sunflower
Ho preparato qualche giorno fa la vellutata alla rucola; siccome avevo finito il lievito alimentare e volevo finire tutte le verdure che avevo in casa prima di andare a fare la spesa il giorno dopo, ho aggiunto una volta pronta del sedano a cubetti e il risultato mi ha stupito: il sapore della rucola e quello del sedano stanno benissimo insieme :shock: oltre al fatto che il sedano - ora so che sembrerà che voglia fare il Cracco della situazione :P - aggiungeva una consistenza croccante ed un tocco di freschezza :)