Anche il viso ha il suo allenamento [I]

 Barbara Righini, La Rete, Anno I n. 1(13) - Novembre 2005


 Come ognuno di noi sa, l’attività fisica è indispensabile per una vita sana. Che sia una camminata di un’ora, oppure un allenamento più intenso a seconda dei gusti, del tempo, delle necessità e – diciamocelo – della pigrizia personale, un po’ di movimento aiuta il nostro corpo a mantenersi in salute nonostante le nostre vite diventino sempre più sedentarie.

E un corpo in salute significa anche un corpo che invecchia più lentamente.

Tuttavia c’è una parte di noi che mostra inequivocabilmente i segni dell’età, anche nelle persone più attente alla salute: il viso, segnato inesorabilmente dalle prime rughe, chiamate “rughe d’espressione”. La cattiva notizia, infatti, è che il tempo passa inesorabile e che la fontana dell’eterna giovinezza non è ancora stata trovata. Quella buona è che esistono una serie di esercizi specifici per allenare i muscoli facciali, aumentandone l’elasticità, il turgore e la sodezza.

Gli esercizi facciali che illustreremo sono tratti da un sito sudafricano specializzato in e-commerce di prodotti anti-età. Per chi conosce l’inglese l’indirizzo è: www.ageless.co.za.

Ma soprattutto negli Stati Uniti questi allenamenti specifici sono conosciuti da tempo, e libri sull’argomento si trovano un po’ ovunque. Ma veniamo a noi.

OCCHI:

  • Siediti con gli occhi chiusi e rilassati. Tenendo gli occhi chiusi guarda in basso e poi il più possibile in alto. Ripeti 10 volte.

  • Siediti tenendo la schiena ben dritta. Tenendo gli occhi chiusi, alza le sopracciglia e contemporaneamente tendi le palpebre verso il basso il più possibile. Resta in posizione e conta fino a 5, poi rilassati e ripeti per 5 volte.

  • Siedi diritta con gli occhi rilassati e aperti. Alza le sopracciglia mentre abbassi le palpebre fino a metà, poi spalanca bene gli occhi finché si veda il bianco dell’occhio sopra l’iride. Ripeti 5 volte.

  • Siedi diritta con gli occhi aperti. Guarda in alto, poi in basso, tenendo la testa ferma. Ripeti 10 volte. Poi guarda a destra e a sinistra, sempre per 10 volte.

FRONTE:

  • Corruga la fronte più che puoi, provando a portare le sopracciglia sopra gli occhi mentre le avvicini le une alle altre. Poi alza le sopracciglia il più possibile spalancando gli occhi più che puoi. Ripeti 5 volte.

  • Sdraiati sul letto, di schiena, con la testa in bilico sulla sponda, così da avere il collo leggermente inclinato all’indietro. Tenendo gli occhi bene aperti, alza le sopracciglia il più possibile. Ripeti 5 volte.

  • Siedi con la schiena ben dritta. Portando le sopracciglia in basso sui tuoi occhi, arriccia il naso più che puoi allargando le narici. Conta fino a 10, rilassa, e ripeti per 5 volte.

La prossima volta ci occuperemo degli esercizi per il collo, le labbra e le guance.

Nel frattempo, esercitatevi ogni giorno e i risultati non tarderanno!