limitazioni su parabeni e triclosan

Il regolamento europeo 358/2014 stabilisce il divieto di utilizzo nei cosmetici per i parabeni ramificati: isopropilparabene, isobutilparabene, fenilparabene, benzilparabene, pentilparabene.

Inoltre stabilisce delle limitazioni d'uso per il conservante triclosan: massimo 0.2% per i collutori, massimo 0.3% per dentifrici, detergenti a risciacquo, ciprie, correttori, prodotti per le unghie.

 

Dal 30 ottobre 2014 sarà dunque vietata l'immissione sul mercato di prodotti che violino le suddette condizioni, mentre dal 30 luglio 2015 ne sarà vietata la messa a disposizione - cioè i commercianti non potranno vendervi eventuali giacenze.